Cerca comune

Carrara

  • Denominazione abitanti: carraresi o carrarini.
  • Numero abitanti: 65.034 di cui: 30.950 maschi e 34.084 femmine.
  • Prefisso telefonico: 0585. CAP: 54033.
  • Festa comunale: San Ceccardo di Luni il 16 giugno.
  • Carrara confina con: Fivizzano, Fosdinovo, Massa, Ortonovo, Sarzana.

Vota il comune

Giudizio: 4.6 su 5 (45 voti ricevuti).

Comune di Carrara

La "capitale del marmo". I primi lavori di escavazione della montagna furono avviati più di duemila anni fa dai romani.


MONUMENTI

DUOMO
Ha una facciata marmorea coronata da una loggia che inquadra il ricamo del rosone.

PALAZZO CYBO-MALASPINA ospita l'Accademia di Belle Arti con l'istruttoria gipsoteca.

CASTELLO DI CASTRUCCIO
Del castello rimane intatta solo LA TORRE.

DUOMO DI SANT’ANDREA
Costruito in marmo secondo lo stile romanico e soggetto a cambiamenti in stile gotico. Ha pianta rettangolare con tre navate e abside semicircolare. Il portone è incorniciato da un archivolto decorato da raffigurazioni tratte dai bestiari, e sopra si può ammirare un rosone gotico composto da colonnine a tortiglione.

CHIESA DEL SUFFRAGIO
Ha una facciata semplice ma arricchita da un grande portale marmoreo in stile barocco ed è sormontato da un bassorilievo che raffigura la Madonna con le anime purganti.

Tra le altre CHIESE ricordiamo: CHIESA DEL CONVENTO DI SAN FRANCESCO; CHIESA EVANGELICA METODISTA ; CHIESA DEL CARMINE; CHIESA DELLA MADONNA DELLE LACRIME; SANTUARIO DELLA MADONNA DELLE GRAZIE ALLA LUGNOLA; CHIESA DI SAN MICHELE; CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA e CHIESA DI SAN PIETRO.

PIAZZA ALBERICA
Risale al ‘600 ed è situata accanto alle mura della città.

TEATRO DEGLI ANIMOSI
Ha una facciata classica e presenta uno schema a due piani in forma di pronao di tempio, con sei colonne sovrastate da una balaustra ornata di fiori e ghirlande, il tutto sorretto da un basamento di pilastri. L'atrio di ingresso è fiancheggiato da un doppio filare di colonne abbellito da modelli in gesso della Musica e della Poesia. L'interno è impreziosito da marmo.

CASA DI EMANUELE REPETTI
E' la casa del geografo, naturalista e letterato carrarese. È stata la prima sede del comune di Carrara.

PALAZZO DELLE POSTE
Costituito da una torre ottagonale le cui facciate sono rivestite in marmo. Ai lati della scalinata sono collocate due sculture raffiguranti "il cavatore" e "lo scultore".

POLITEAMA
Fa parte di un blocco quadrangolare con la facciata rivolta su piazza Matteotti costituita da due ordini di arcate sovrapposte e l'interno è decorato con motivi sobri ed eleganti.

VILLA FABBRICOTTI ALLA PADULA
Posta in uno splendido parco di nove ettari alle spalle della città, in posizione dominante, si caratterizza per la sobrietà della facciata in stile neoclassico.

Commenti degli utenti su Carrara Inserisci nuovo commento su Carrara
Aggiungi un commento
Segnala un testo per il comune di Carrara
Segnala una foto per il comune di Carrara
Inserisci il tuo sito su Carrara